giovedì 25 agosto 2016

Jennifer Lawrence, a 26 anni è lei l'attrice più pagata del mondo

Ha solo 26 anni ma guadagna quanto i big mondiali del mondo della politica e della finanza. Capelli biondi e volto acqua e sapone Jennifer Lawrence è stata incoronata per il secondo anno consecutivo come l'attrice più pagata del mondo. 46 milioni di dollari il suo gruzzolo in 12 mesi per la protagonista di "Hunger Games". Al secondo posto Melissa McCarthy.



La Lawrence, premio Oscar nel 2013 per "Il lato positivo", 3 Golden Globes e altrettante nomination, tra cui quella per Joy, nel 2016, si è aggiudicata quindi il record di incassi. Una parte di questi guadagni è dovuta oltre che all'effetto Hunger Games, ai cachet per il film X-Men: Apocalisse e a campagne pubblicitarie, ma anche al pagamento, in anticipo, del suo onere per il film 'Passengers', di prossima uscita (in Italia la pellicola sarà nelle sale il 19 gennaio 2017). Il suo "stipendio" di quest'anno, però, mostra un calo dell'11,5% rispetto al 2015.
McCarthy invece ha guadagnato 33 milioni di dollari, di cui 10 milioni derivanti dall'anno precedente e una parte dal reboot di 'Ghostbusters', film uscito in Italia il 28 luglio. Scarlett Johansson, che ha recitato in 'Captain America: Civil Wars' è al terzo posto con 25 milioni di dollari, che denotano un calo del 30 per cento degli introiti rispetto al 2015. Il resto della classifica è così composto: Jennifer Aniston con 21 milioni di dollari, Fan Bingbing con 17, Charlize Theron con 16,5, Amy Adams con 13.5, Julia Roberts con 12 milioni, Mila Kunis con 11,10 milioni. All'ultimo posto c'è Deepika Padukone con 10 milioni di dollari: l'attrice indiana è l'unica new entry nella lista. I guadagni si riferiscono al periodo che va dal 1° giugno del 2015 al 1° giugno di quest'anno, prima del calcolo di tasse e imposte.

Post più popolari