domenica 6 dicembre 2015

Pellicce eco: i modelli da acquistare per l’inverno

Per essere alla moda, signorili e al caldo non serve acquistare pellicce vere, basta darsi un budget e scegliere tra la vastità di proposte ecologiche al momento in commercio. Dalle più colorate a quelle sobrie, scoprite con noi i modelli di pellicce eco su cui puntare per l’inverno 2015.



Lunghe: siete tra coloro che durante la stagione invernale non vorrebbero sentire sulla pelle nemmeno il più leggero degli spifferi? La soluzione per voi sono le pellicce lunghe, in commercio se ne trovano di tanti tipi: con colorazioni accese, motivi rigati oppure dettagli in lana.

Corte: l’idea di chiudervi in un capospalla da testa a piedi non vi entusiasma? Scegliete allora tra le tante varianti di pellicce eco corte disponibili. Modelli che tendenzialmente rivedono gli stili classici: con collo alto, chiusura a scomparsa e spalle ampie.


Colorate: dal monocolore all’effetto patchwork, il colore è una priorità per chi è alla ricerca di un capo unico e bizzarro. Se è questo il vostro caso sappiate che quest'anno a differenza dell'inverno 2014 troverete pellicce colorate di tutte le forme e qualità, la scelta sta a voi.


Sobrie: per chi non vuole strafare ci sono i modelli più sportivi con cappuccio oppure quelli chic con rifiniture pregiate in bianco o in nero. Il consiglio: puntate su una nuance basica se è il vostro primo acquisto. 

Post più popolari