giovedì 5 novembre 2015

Adele senza trucco in copertina: "Mi sono ispirata a Madonna"

Viso senza un filo di trucco e capelli scompigliati dalla doccia. Per la copertina di "Rolling Stone" Adele posa avvolta solo in un candido accappatoio, che mette in risalto il suo sguardo fiero e sicuro di sé. E al magazine presenta il nuovo album "25", in uscita il 20 novembre. "Mi sono ispirata a Ray of Light di Madonna, è il disco che ha fatto dopo aver avuto il primo figlio e secondo me è il migliore".


"25" arriva a due anni di distanza dalla nascita del primogenito Angelo e la cantante non ha esitato a far slittare la data di uscita dell'album proprio per riprendersi dalla maternità: "Ero sottosopra dopo aver avuto mio figlio, sentivo di stare andando alla deriva e non riuscivo a trovare esempi che rispecchiassero il modo in cui mi sentivo".
Qualcuno le consigliò allora di ascoltare "Ray of Light", disco di Madonna del 1998. Per lei fu una rivelazione: "Mi colpì soprattutto Frozen. Quella canzone mi ha dato la forza per tornare di nuovo me stessa".
Prima di pubblicare il nuovo disco Adele si è presa tutto il tempo necessario, quattro anni, perché la "carriera non è la mia vita, è un hobby. Le persone pensano che io odi essere famosa, ma la realtà è che mi terrorizza. Credo sia davvero tossico, è molto facile venirne schiacciati".
In molti, infatti, hanno paragonato il suo talento a quello della Winehouse e Adele ha spiegato che "la distruzione di Amy è una delle ragioni per cui ho così paura. Il livello di attenzione a cui sei sottoposto è spaventoso, soprattutto se la tua vita non gira tutta intorno al mondo dello showbiz".

Post più popolari

Google+ Followers