lunedì 21 settembre 2015

NYFW: È la volta di tessuti preziosi e dettagli in oro

La penultima giornata della Settimana della Moda di New York, si sviluppa in uno spledido via vai di tessuti preziosi incorniciati da fantasie astratte. C’è chi ha preferito una stampa regolare, chi tribale e geometrica, qualcuno ha invece optato per l’elegante dell’evergreen floreale.


Sophie Theallet inaugura la sua sfilata con dettagli che richiamano il lusso dell’oro in cinture, micro fantasie e accessori. Dennis Basso fa lo stesso, lavorando maggiormente sul tessuto: chiffon, traforato, pelliccia, trasparenze, broccato, pizzo e lucido. Badgley Mischka rischiara la passerella con brillanti oro, ricami scintillanti e dettagli che luccicano incorniciati da una fine eleganza.
Tory Burch accosta al dorato, colori pastello come l’azzurro, il rosa chiaro, verde appena percettibile, che contrasta con blu e rosso. Rimanendo in tema sfumature, Narciso Rodriguez predilige il giallo ocra per i suoi punti luce, così come Oscar de la Renta.
Vera Wang e Diesel Black Gold, hanno invece utilizzato capi a tinta unica giocando con la contrapposizione d’effetto in bianco e nero, riservando solo qualche dettaglio con tocco di oro brillante. Così come Milly, che  ha creato una vasta gamma di modelli utilizzando la camicia come capo base, tra abiti rigidi e meravigliose forme scultura.

Post più popolari