sabato 22 novembre 2014

Ian Thorpe smentisce le voci: "Ricky Martin? Io e lui siamo solo amici"



Per anni ha dovuto nascondere a tutti e negare la propria sessualità. Dichiarare di essere gay era un passo troppo difficile per un campione del nuoto come Ian Thorpe, che durante la sua gloriosa carriera ha rappresentato la migliore incarnazione del 'macho' australiano.   Solo qualche mese fa, però, è arrivato il fatidico outing e il nuotatore, 32 anni, ha ammesso pubblicamente di essere omosessuale. Da qualche tempo, però, circolano con insistenza le voci di una presunta relazione con il cantante Ricky Martin, un'indiscrezione lanciata da alcuni media australiani e rimbalzata sui siti di gossip di tutto il mondo.
«Non c'è nulla di vero, io e Ricky siamo solo amici e ci lega un rapporto di grande stima», ha dichiarato Thorpe. Dopo lo storico outing del luglio scorso, il campione australiano aveva ricevuto i complimenti del 42enne cantante portoricano: «Ha fatto una cosa importantissima, forse non ha idea di ciò che significa il suo gesto per i ragazzi e le ragazze omosessuali di tutto il mondo, che sono costretti per vari motivi a nascondere la loro vera sessualità».

Post più popolari

Google+ Followers