giovedì 26 settembre 2013

Pirlo, la Juve prende tempo sul rinnovo. E Mourinho tenta di portarlo al Chelsea



Marotta sta prendemdo tempo sul rinnovo di Andrea Pirlo, ma così facendo rischia di commettere lo stesso errore che fece il Milan nel 2011. Apparso nervoso ultimamente, il navigato regista chiede certezze e fiducia per il futuro. E vuole chiarirlo ora mentre il club parla di febbraio o marzo. E quindi comincia a guardersi intorno, come quando lasciò il Milan per andare proprio alla Juve. Il contratto scade a giugno 2014 e a gennaio può già accordarsi con altre società. C'è il Real Madrid di Carlo Ancelotti e il Chelsea di José Mourinho. E proprio in Inghilterra Pirlo piace parecchio, visto che anche il Manchester United lo corteggia. "Il rapporto con Pirlo è ottimo - ha detto di recente Marotta, riferendosi alla questione contrattuale del regista bianconero, in scadenza -, lui è sereno. C'è massima considerazione e rispetto della persona: ma sarà prima di tutto lui a dirci cosa vuole fare, visto che non è più giovanissimo".

Post più popolari

Google+ Followers